Ode al gatto... dedicato a Bianco

a


L'uomo vorrebbe essere pesce e uccello,
Il serpente vorrebbe avere le ali,

Il cane è un leone disorientato,

L'ingegnere vorrebbe esser poeta,
La mosca studia per farsi rondine,

Il poeta cerca d'imitar la mosca,

E invece il gatto
Vuol essere soltanto gatto
E ogni gatto è gatto Dai baffi alla coda,
Dal presentimento al topo vivo…

I suoi occhi gialli

Hanno lasciato una scanalatura
Per gettarvi le monete della notte.

(Pablo Neruda)



El hombre quiere ser pescado y pájaro,
la serpiente quisiera tener alas,
el perro es un león desorientado,
el ingeniero quiere ser poeta,
la mosca estudia para golondrina,
el poeta trata de imitar la mosca,
pero el gato
quiere ser sólo gato
y todo gato es gato
desde bigote a cola,
desde presentimiento a rata viva,
desde la noche hasta sus ojos de oro.

(Pablo Neruda)